LA STAMPA
Mio caro nemico

TUTTO LIBRI
PROSSIMAMENTE 05/06/2010 –

MIRELLA APPIOTTI

Armando con Popper (e oltre)

Un giorno l’amico ti tradirà, il nemico mai. Questa lacerazione profonda dentro ciascuno di noi è esaminata, con grande finezza oltre che sapienza, in (per l’appunto) Il mio caro nemico – La guerra quotidiana in famiglia e nelle istituzioni, nuovo saggio di Francisco Mele, sociologo della famiglia e psicoterapeuta, imminente da Armando Editore nella collana di «antropologia culturale» di Lombardi Satriani.
Dolorosamente attuale, lo studio di Mele «intende indagare sul piano macrosociale circa la violenza esaltata dalla attuale crisi economica e trasferita all’ambito familiare attraverso il modello della competizione all’estremo…» in un percorso dove il quadro teorico, presenti i grandi maestri, è accompagnato da documentazioni pratiche: fine ultimo, aiutarci, nelle lotte tra popoli come tra mura di casa, a «scoprire il nostro arsenale bellico per un disarmo sano…».
Posizione pressoché sovrapponibile all’immagine della editrice nata nei Cinquanta del ’900 e dove nell’«ascolto» e nel «dialogo», dall’infanzia alla vecchiaia, ogni momento della vita appare scandito dalla esplorazione delle «scienze umane», in un ventaglio sempre più ampio, 2500 titoli in catalogo: sociologia, psicologia e filosofia, linguistica e medicina, oltre alla pedagogia, tema di fondo.

Share on Facebook

I commenti sono chiusi.